I Sapori del Cuore
I Sapori del Cuore

Benvenuti nel mio forum di cucina. Qui potrai trovare tante ricette fotografate passo passo. Ti aspetto!


Non sei connesso Connettiti o registrati

I Sapori del Cuore » Guide in Cucuna » Come Fare » Passata di pomodoro fatta in casa

Passata di pomodoro fatta in casa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Passata di pomodoro fatta in casa il Mer Giu 25, 2014 8:48 am



Come fare un'ottima passata di pomodoro in casa. Il procedimento è descritto molto dettagliatamente, inoltre in fondo alla ricette troverete alcuni consigli.

Ingredienti per 1,5 lt di passata di pomodoro
> 3 kg di pomodori maturi
> 2 barattoli da 750 ml ciascuno

Procedimento
Come prima cosa sterilizziamo i barattoli, operazione fondamentale per l'igiene e la qualità del prodotto.
Quindi servendovi di una pentola capiente immergete completamente i barattoli con i tappi, foderate con un canovaccio pulito i barattoli, al fine di evitare durante la bollitura urti che potrebbero provocare la loro rottura.
Riempite pentola e barattoli con dell'acqua, mettete sul fuoco e lasciate bollire per 30 minuti.
Fatta questa operazione lasciate raffreddare i barattoli. Quando l'acqua sarà completamente fredda prelevate i barattoli ( e i coperchi), senza toccare l'interno, e capovolgerli su un canovaccio asciutto e pulito.
Lasciate asciugare del tutto.
Nel frattempo lavate i pomodori, privarli del picciolo ed eventualmente le parti nere e ammaccate, tagliarli a pezzetti e trasferirli in una pentola per scottarli.
Trasferite la pentola sul fuoco, a fiamma moderata, coperti e lasciarli ammorbidire per 7/8 minuti.
A questo punto per ottenere una salsa di pomodoro più concentrata dovrete eliminare l'acqua che si è creata durante la cottura e utilizzare solo la polpa, oppure potete procedere aggiungendo anche il succo espulso dai pomodori durante la cottura.
Quindi passate la polpa di pomodoro ancora calda nel passa verdure facendola cadere direttamente in una casseruola, otterrete quindi una salsa liscia e omogenea.
Trasferite la casseruola sul fuoco e lasciate addensare la salsa a fiamma bassa per 15 minuti.
Togliete la casseruola da fuoco e lasciate raffreddare la salsa di pomodoro e solo quando sarà fredda potete versarla con l'aiuto di un mestolo e di un imbuto nei vari barattoli asciutti.
Riempite i barattoli di salsa fino ad arrivare a 3 cm sotto l'orlo e sigillate ermeticamente.
Capovolgete i barattoli a testa in giù e iniziate la fase del sottovuoto:
quindi utilizzando la stessa pentola dove avete sterilizzato i barattoli, eliminate un pò d'acqua e disponete i vasetti capovolti.
Portate a bollore l'acqua e calcolate all'incirca 30 minuti dal momento in cui l'acqua inizia a bollire.
Trascorso questo tempo lasciate raffreddare i barattoli immersi nell'acqua e solo quando saranno completamente freddi potete prelevarli.
Per controllare se il sottovuoto è andato a buon fine dovete passare il dito al centro del tappo se non sentite il CLIK CLAK l'operazione è riuscita, in caso contrario ripetete l'operazione magari cambiando il tappo.
Conservate la passata di pomodoro in un luogo fresco e al riparo dalla luce.

Consigli utili
- La sterilizzazione dei barattoli è un operazione fondamentale che non va trascurata per poter conservare il prodotto tutto l'anno, quindi seguite passo passo i vari procedimenti
- E' importante acquistare dei pomodori ben maturi, sodi e rossi privi di ammaccature e parti nere, il periodo ideale per acquistarli è luglio-agosto e potete scegliere tra i pomodori: S. Marzano, a grappolo, tipo perini a grappolo o cuore di bue, purchè sino ben maturi.
- A piacere potete aromatizzare la passata di pomodoro prima di conservarla con qualche foglia di basilico e un paio di spicchi di aglio.

Vedi il profilo dell'utente http://isaporidelcuore.forumattivo.it

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum